Sorteggio Champions League: L'avversaria della Juve sarà.. Ecco la simulazione di Paddy Power
0:16
2,225
Paddy Power Italia
Reddit
Sorteggio Champions League: L'avversaria della Juve sarà.. Ecco la simulazione di Paddy Power!
Seguici sui social network:
facebook.com/paddypower
twitter.com/paddypoweritaly
instagram.com/paddypoweritaly
www.paddypower.it
Le semifinali della Champions League 2014-2015 si giocheranno con sfide di andata e ritorno il 5-6 e il 12-13 maggio 2015
Se vuole rigiocare una finale di Champions League 12 anni dopo quella persa ai rigori contro il Milan a Manchester, la Juventus non potrà contare questa volta sulla dea bendata. Infatti, se agli ottavi ed ai quarti la sorte ha riservato ai bianconeri avversari non irresistibili (Dortmund e Monaco), oggi a Nyon (Svizzera) i torinesi saranno comunque vada abbinati ad un mostro sacro. A seguire, si svolgerà il sorteggio delle semifinali di Europa League. In semifinale di Champions (andata 5-6 maggio, ritorno 12-13), alla Juve toccherà una delle 3 migliori squadre del mondo: Real Madrid, Barcellona o Bayern.
Le merengues di Carlo Ancelotti hanno faticato per superare i cugini dell'Atletico, ma ci sono riusciti pur privi di due terzi del tridente offensivo composto da Bale, Benzema e Cristiano Ronaldo. Il gallese ed il francese dovrebbero essere guariti per le semifinali, in ogni caso, il sostituto Hernandez ha dimostrato di saperci fare, è suo il gol vincente contro gli uomini di Simeone. Il Real ha inoltre sfoggiato una grande tenuta difensiva. La statistica potrebbe dare una speranza alla Juventus: da quando la Coppa campioni è diventata Champions League (1993), mai la detentrice del trofeo è riuscita a ripetersi l'anno dopo.
Il Barcellona è forse la formazione con più talento, in particolare in attacco. I catalani hanno asfaltato il PSG ai quarti, il temibile trio Messi-Neymar-Suarez è diventato un' irresistibile macchina da gol. La squadra dell'ex-romanista Luis Enrique sfoggia palleggio da brividi e accelerazioni folgoranti. Non a caso è in testa nella Liga ed in finale della Coppa del Re. Forse la difesa non è all'altezza degli altri reparti ma è arduo avvicinarsi dalle parti di Ter Stegen. Il Bayern Monaco, vincitore nel 2013, con il 6-1 al Porto ha fugato ogni dubbio sulla propria competitività, dopo il 3-1 subito all'andata in Portogallo.
Il carattere degli uomini di Pep Guardiola è impressionante. Il tecnico catalano dovrebbe recuperare per le semifinali buona parte dei suoi big infortunati, come Robben e Ribery, ma anche Schweinsteiger Alaba e Javi Martinez, che erano mancati nei quarti. Il sogno della finale a Berlino il 6 giugno darà poi ulteriore slancio ai tedeschi. In Europa League (ex Coppa Uefa) un club italiano manca la finale dal 1999. Le semifinali (7 e 14 maggio) potrebbero essere a rischio derby per le italiane (Napoli e Fiorentina in corsa). Ma l' Uefa per motivi geo-politici vieta gare fra squadre russe e ucraine. Quindi, se oltre alle italiane dovessero accedere in semifinale Zenit e Dnipro, lo scontro fra Napoli e Fiorentina potrebbe concretizzarsi solo in finale, il 27 maggio a Varsavia.
I sorteggi degli accoppiamenti delle quattro squadre qualificate avverrà a Nyon venerdì prossimo 24 aprile.
Le quattro squadre che si giocheranno le semifinali sono Barcellona e Bayern Monaco che hanno superato Psg e Porto. A catalani e bavaresi si aggiunge l'unica italiana in lizza, la Juventus che ha eliminato il Monaco, e il Real Madrid che l'ha spuntata in extremis sull'Atletico nel derby della capitale iberica.
Procedura del sorteggio
Gli accoppiamenti per le semifinali sono stabiliti tramite sorteggio aperto, cioè senza teste di serie e con squadre provenienti dalle stesse federazioni che possono affrontarsi.
La squadra sorteggiata per prima giocherà l'andata in casa il 5/6 maggio e il ritorno in trasferta il 12/13 maggio.
Un ulteriore sorteggio stabilirà se la vincitrice della semifinale 1 o quella della semifinale 2 verrà considerata, solo per fini amministrativi, la squadra di casa della finale.
(Fonte: Ansa)

Commenti
Prossimi video