Storia di uno scippatore diventato assassino - Nemo - Nessuno Escluso 20/04/2017
11:33
866,586
Rai
Reddit
GUARDA LA PUNTATA INTEGRALE goo.gl/utcQ2t
www.raiplay.it/programmi/nemo-nessunoescluso - "Sono entrato per 18 mesi, invece sono uscito dopo 18 anni". Manolo oggi è tornato a casa sua a La Rustica, periferia di Roma. Ma tutto è cambiato: "Mi hanno detto, qualcosa troverai. Ma sono passati 20 anni, che trovo?". Il racconto di Mirko Frezza, Igor Artibani, Francesco Medosi, Michele Ali Castelli, Emanuele Svezia

Commenti
  • gianfranco renna
    gianfranco renna

    Grande mircone

  • Lone Wolf
    Lone Wolf

    Ma questo nn è l'attore che ha recitato nella serie Rocco Schiavone?

  • Francesco
    Francesco

    Era venuta a Roma per studiare arte e imparare l'italiano. Lo scorso luglio Kioko Yoshikawa, 34 anni, era stata uccisa da uno scippatore in moto che, per strapparle lo zainetto, l'aveva gettata a terra, trascinandola per dieci metri sull'asfalto. La studentessa giapponese, entrata subito in coma, era morta al Regina Elena dopo sette giorni di agonia. Il delitto rischiava di rimanere irrisolto. Ed, invece, un anno dopo, la svolta: gli investigatori della compagnia Montesacro, coordinati dal sostituto procuratore Roberto Cavallone, arrestano lo scippatoreassassino grazie al telefonino rubato alla studentessa orientale. Manolo Costa, 23 anni, pluripregiudicato, dovrà rispondere di omicidio volontario a scopo di rapina. L'ordinanza di custodia cautelare è stata firmata dal gip Laura Capotorto. Manolo Costa, residente a Tivoli, è stato raggiunto dal provvedimento nel carcere di Rebibbia dove era detenuto per altri reati. Dopo la risoluzione del caso, l'ambasciatore del Giappone si è complimentato col procuratore capo, Salvatore Vecchione, ringraziandolo per il lavoro svolto dagli inquirenti. Certo non è stato facile individuare il responsabile dell'aggressioneomicida. Le indagini sono durante un anno. Il pm Roberto Cavallone ha creato un pool d'investigatori composto dai militari del nucleo operativo di Montesacro e personale di polizia giudiziaria della procura. Le prime verifiche erano servite a identificare la studentessa straniera che era stata trovata senza documenti. Il fatto era avvenuto il 14 luglio del '99 in via Bardanzellu nella zona dei Colli Aniene. Nessuno conosceva quella donna. Un testimone aveva visto solo quando era stata avvicinata da una moto di grossa cilindrata. Lei aveva uno zainetto, lo scippatore sapeva che per strapparlo avrebbe dovuto buttarla a terra potendole provocare traumi gravi. I carabinieri dopo aver identificato la studentessa si erano recati nel suo appartamento e avevano trovato la scatola di un cellulare portato via durante la rapina. E così per mesi sono stati controllati i tabulati. Il telefonino risultava essere stato ceduto più volte. Dopo dodici mesi di riscontri incrociati gli inquirenti sono riusciti a rintracciare tutte le persone che ne erano venute in possesso. Da qui il nome di Manolo Costa, con alle spalle una montagna di scippi e rapine, prevalentemente, ai danni di donne. Dopo ulteriori intercettazioni, eseguite anche in carcere, la confessione. Interrogato dal pm Cavallone , il giovane prima ha cercato di negare, poi ha ammesso: "Sì. Sono stato io ma non volevo ucciderla”. La Repubblica 22 Luglio 2000 Questa è la storia vera, sapeva di averla uccisa, è stato arrestato dopo un anno. Tutto il resto è aria fritta, doveva andare a lavorare invece che fare gli scippi.

  • Katja Bonann
    Katja Bonann

    te aiuterann sempre e sol j amici mentre le istituzioni san sol ncarcerare e se nun te c hai nessun peggiorare.

  • LIBY
    LIBY

    sembra il cantante degli slayer

  • Spaceman Sir.
    Spaceman Sir.

    Io non ce la farò mai ad essere d'accordo col sistema "carcere", è una cosa più forte di me.

  • Simone Dn
    Simone Dn

    Vi sono dei musei in Polonia....ve li raccomando VIVAMENTE!

  • perché è quello che sono
    perché è quello che sono

    Carceri svuotati e detenuti messi ai lavori forzati! Troppo comodo stare in cella, farei fare a loro il lavoro di ruspe e betoniere... Sudore e fatica sono i modi migliori per purificare lo spirito déviato di queste "risorse". In più non capisco il senso del servizio : hai scippato una ragazza (uccidendola), hai scontato GIUSTAMENTE la tua pena, e adesso ? Ti lamenti del fatto che il mondo ti sputa addosso... ma vai a morì ammazzato, bast***o. Almeno hai chiesto perdono alla famiglia di quella povera ragazza ? Senza parole...

  • tempoblu
    tempoblu

    Sarò cattivo, ma chi ammazza una persona non merita nessuna pace e nessun riscatto; deve restare ai margini della società e aspettare solo la fine dei suoi giorni, in silenzio. Quando si ammazza una persona, persona giovane tra l' altro (non voglio dire che chi non e' giovane e' meno grave), ammazzi i genitori, i fratelli, la famiglia, amici, quelli veri, i figli che non sono nati, i nipoti che non nasceranno mai...

  • gigawatt2011
    gigawatt2011

    Pene certe e veloci, Pene dure e chi uccide deve lavorare a vita per i parenti come uno "schiavo" per per il maltolto fatto ! Tutto quello che guadagnera' o fara' , sara' a beneficio dei parenti piu stretti della vittima e mi pare il minimo . . . altro che rifarsi una vita . . . Se io avessi commesso un omicidio in generale o in siffatto modo e fossi veramente dispiaciuto per l'accaduto sarei felice di scontare una pena cosi come descritta nelle righe sopra. Ogniuno si deve prendere le proprie responsabiliata'. PS* ovviamente nel rispetto comunque dei diritti e della dignita' umana.

  • VuBe™
    VuBe™

    Frate fattelo n'areosol

  • valerio manno
    valerio manno

    Storia di uno scippatore diventato assassino, che al mercato mio padre comprò.

    • Salvreddu's World
      Salvreddu's World

      ti senti spiritoso?

  • bianco8
    bianco8

    Io vorrei sapere se lo scippo che ha ucciso la ragazza era il primo crimine che commetteva o era, all'epoca, già un criminale seriale ? Perchè se fosse stato il primo posso capirlo, ma se il tizio era recidivo allora i 18 anni che ha preso sono pochi.

  • Profeta Dellinfinito
    Profeta Dellinfinito

    Il mio cane gioisce quotidianamente per cose talmente semplici e scontate... la cuccia, la passeggiata , la pappa, quando rientro a casa, le carezze.. Possibile che noi esseri umani non riusciamo ad apprezzare le cose finchè non ne veniamo privati?

  • Davide Del Sordo
    Davide Del Sordo

    Anche BOMBOLO diventò un attore dopo essere stato scoperto ad una trattoria la gente vera anche di periferia che conosce la vita vera sarebbero ottimi attori reali non questi attorni di oggi che se la tirano

  • Scrillex_ 53
    Scrillex_ 53

    Rega ha il mio stesso cognome

  • Gianni Teleska Official Uk
    Gianni Teleska Official Uk

    Ma non dite cazzate, conosco laureati e fior di persone che vivono e sono cresciute nelle periferie e case popolari, non avete le palle di cambiare nulla perche siete dei falliti dentro e la colpa non e dello stato ma la vostra......La periferia e fuori Roma non dentro il vostro Cervello bacato. Gt Case Popolari Pomezia

  • Gaetano De rosa
    Gaetano De rosa

    Che bella favolette

  • Gianluca Little boy blu
    Gianluca Little boy blu

    Con Manolo insieme al g11 nel 2002.

  • Raffaele Palmirotta
    Raffaele Palmirotta

    Chi è donzaucher quello di daitarn 3

  • Riccardo Facchin
    Riccardo Facchin

    8:02 "Ma non ti serve un ragazzo allo sfascio?" "Ho preso un senegalese." "Un S E N E G A L E S E hai preso???"

  • FRANCO SAVINO
    FRANCO SAVINO

    Stai tranquillo...se fosse successo ad un appartenente della mia famiglia, i 18 anni non te li saresti fatti.....direttamente estrema unzione.

  • Virtute Siderum Tenus
    Virtute Siderum Tenus

    Aaaa eccolo dove l ho visto!!!! Casapuond

  • Giò Fix
    Giò Fix

    Me dovevo fà 18 mesi. Invece me so fatto 20 anni...??? Embè... succede quando ammazzi qualcuno a chicco....soprattutto persone che staveno pe li cazzi sua... a guadagnà facile c’è so bravi tutti... e a sudare sputare sangue e spaccarsi la schiena per portare avanti una famiglia...quello è da homo... e non mi dite “cosa avresti fatto tu, al posto suo o senza possibilità” io avrei fatto tutto, anche espatriare pur di cercare un lavoro onesto...infatti io lavoro.. ció messo tanto.. lavoretti, stagionale, tutto pur di non ritrovarmi per strada a fare il galoppino per gli altri. Perché la microcriminalità paga le tasse..ai criminali più criminali di loro. Almeno dove vivo io. D’altra parte.. non posso che augurare a sto ragazzo, di non tornare più pe strada... a fare danni..almeno per onorare la vita che ha spezzato

  • Mariano Lotti
    Mariano Lotti

    Sono questi i servizi costruttivi,che tocchi con mano,fatti di ogni giorno che rispecchiano la realtà.....👍👍👍

  • Mariano Lotti
    Mariano Lotti

    Sono questi i servizi costruttivi,che tocchi con mano,fatti di ogni giorno che rispecchiano la realtà.....👍👍👍

  • Francesco Vecchio
    Francesco Vecchio

    Diciotto anni per omicidio, ringrazia di essere italiano, latrina d'essere

  • Click.
    Click.

    Ridicolo il video, la trasmissione e Frezza che non si smentisce mai, l'ho conosciuto di persona, un uomo che aiuta i suoi simili, gente di periferia con vite dure come diamanti, ma con un grande difetto, sminuire le vittime e i reati per cercare di mostrare solo il lato umano e innocente di chi uccide, spaccia o rapina. Ancor di piu provo schifo e rabbia verso quell'uomo che dice di aver fatto 18 anni senza motivo, cadendo dalle nuvole. Rapinò quella turista, rubandogli la borsetta mentre guidava un motorino, la scaraventò per terra e la trascino per ben 10 metri, la ragazza entrò in coma perchè sbattè la testa cercando di proteggere la borsa. Non ha esitato a scappare invece di prestare soccorso e prendersi le responabilità di un Uomo. Questo video ha solo una cosa giusta, "li dentro c'è gente che soffre...si ma non è mica un ospedale.""

  • DaDo NeRo
    DaDo NeRo

    La vera giustizia sarebbe darlo hai familiari tutti buoni samaritani vorrei vedere se vi uccidono un vostro caro se 18 e la pena giusta🤮🤮🤮🤮

  • ps1maniax
    ps1maniax

    "I figli sono stati sempre sbandati" e non se l'è domandato perché?

  • Danilo Giuliano
    Danilo Giuliano

    Io abito in periferia ma la detesto

  • Isabella Cicchetti
    Isabella Cicchetti

    Scontare 18 anni per il reato di "morte conseguente ad altro reato" cioè allo scippo ( quindi ne' omicidio volontario ne' preterintenzionale ne' colposo) non si può dire sia poco in assoluto.

  • antonello pibia
    antonello pibia

    Sembra la brutta copia di... George Clooney.

  • mauri zio
    mauri zio

    è un brav uomo che è stato sfortunato, quasi sento il suo dolore

  • Luca Dello Iacovo
    Luca Dello Iacovo

    I delinquenti giustificano i delinquenti.

  • Pep Jos
    Pep Jos

    Soltanto chi ha passato molto tempo da recluso può capire lo smarrimento che si prova quando si torna libero.

  • Angelo ormella
    Angelo ormella

    Nn si fa

  • Marco
    Marco

    Se era mi sorella te facevi altri 20 anni ma de ospedale!!

  • aa
    aa

    Ma vuol dire che la periferia di Roma è peggio del centro? Ma com'è possibile? oO

  • Francesca Mazzurco
    Francesca Mazzurco

    Eh, cazzi suoi che si è messo a scippare le borse alle signorine

  • Asaspow 1234
    Asaspow 1234

    Ah quindi quello sfortunato è lui?...... e la ragazza????? Dai su basta con ste cazzate.... tutti che si preoccupano di dare visibilità ai delinquenti e le vittime non si sa manco chi siano... manco il nome di sta ragazza viene citato nel servizio... ma il povero e sfortunato manolo non sapeva che a commettere un atto violento (oltre che criminale) nei confronti di una persona c'è il serio rischio di fare male, in questo caso MOLTO MALE. Poi ancora più ridicoli che all'inizio della trasmissione il tipo condanna che non è corretto che i giornalisti stigmatizzino le periferie raccontando solo fatti di cronaca scomodi e criminali e lui stesso va a raccontare di un omicidio.... Ma qui siamo tutti folli, neanche far ragionare un briciolo il cervello. E le menti dietro nella stanza dei bottoni se la ridono. Allibito....

  • Tony Man
    Tony Man

    Questo ha ammazato una ragazza x qlk spiccio nn merita un'altra chance ma solo morte

  • Giuseppe Leone
    Giuseppe Leone

    Sembra acquaman

  • Boscaretto 15
    Boscaretto 15

    00:00 bentonnati😂😂

  • Alexander Kain
    Alexander Kain

    Quando scippi qualcuno con un motorino lo metti in conto che puoi fare male alla vittima. Mi chiedo se poi chiese scusa e perdono alla famiglia della ragazza.

  • claudio
    claudio

    Dispiace per la ragazza e nessuna pena potrà restituire la vita strappata...però spero x te che la tua vita sia cambiata e hai trovato un lavoro x andare avanti e dare un senso alla tua vita...forza mano'💪🏻

  • Doddo
    Doddo

    dite al cameraman di smettere di respirare nel microfono

  • Morra 669- THEBestKabal
    Morra 669- THEBestKabal

    Tanti commenti perbenisti e irosi..i o nn riesco a nn dispiacermi, per una famiglia distrutta per la scomparsa d un amorevole madre.

  • Salvatore Minardi
    Salvatore Minardi

    Complimenti, "non è un ospedale e menomale che non è facile, almeno qualcuno non ci rientra così facilmente" In tanti pensano che gli storti siano coloro che ci lavorano o ancor peggio chi li ha rinchiusi. Io credo che nulla è facile in questa vita, specialmente se per ottenere qualcosa bisogna lottare. Una cosa per fortuna ci viene donata alla nascita, la libertà, spesso però qualcuno non dà il giusto valore.

  • Luca 09
    Luca 09

    Ho letto solo ora la storia e di come è morta la ragazza. Neanche una parola per lei trascinata per metri per uno scippo.... Arte nota a Manolo che leggo già all epoca pluripregiudicato.... Rintracciato dai tabulati del telefono rubato. Mah nn so che dire un servizio inutile.... Lei un'altra opportunità nn l avrà mai!

  • Mark Owen
    Mark Owen

    Ma va laurà barbone, se uno abita in periferia si sposta, ci so gli autobus. Che voi fa il Ras del quartiere?

  • Ettore Bevilacqua
    Ettore Bevilacqua

    faccio notare , che i molti che qui commentano, e voglio morte e torture su quel uomo uscito di galera, che al 90 % queste persone sono persone molto più cattive e potenzialmente molto più criminali di questa persona, o cmq in genere gente che si fa pochi scrupoli a far soffrire gli altri. Queste persone se fossero vissute in quei quartieri , sarebbero state molto ma molto facilmente criminali , altro che quel uomo vistosamente pentito e che non voleva uccidere di proposito, per quanto la sua azione criminale ha portato a questo, ed è giusto che ha pagato la sua pena. Questa gente offende la giustizia, la giustizia prevede certe pene, anche per far distinzione, gente che ha ucciso a sangue freddo e con coscienza ha preso anche meno anni, ma i potenziali criminali che non sanno ma si rispecchiano nei criminali, perchè potenzialmente farebbero peggio, si indignano tanto e non fanno altro che prendersela con chi loro credono che li rappresenti meglio, invece mi spiace, non vi rappresenta voi avete il cuore molto più marcio e cattivo, e i cattivi non si fanno scrupoli a fare certe azioni. chi conosce la psicologia, capisce perchè faccio questo discorso e azzardo, la statistica in questi casi è netta.

  • Nikola c290v
    Nikola c290v

    Mi sa che la vera vittima è la ragazza che è morta senza un motivo , inRAI se ne accorgono a fasi alterne.

  • Ekphrasys
    Ekphrasys

    Questo per un omicidio colposo si è fatto 18 anni: poi ci sono serial killer, pedofili, sciroccatimcbe ammazzano con 97 coltellate che quando entrano in carcere si fanno 5 anni e poi fuori !!!! Che paese!!!

  • Santa Pazienza
    Santa Pazienza

    Si ruba solo del cibo se proprio lo devi fare. Non ho provato alcuna pena per questo individuo che non aveva altro da fare che scippare una ragazza, che disgraziatamente è pure morta. Pensate ai parenti, una esce e muore in un attimo per colpa di ste merde simili

  • FABIO DOC
    FABIO DOC

    Dove abito io c'è ne sono a migliaia di queste storie Tanti nn hanno nemmeno la possibilità di scegliere

  • Dedo BluEagle
    Dedo BluEagle

    Bella intervista

  • Sara Brunengo
    Sara Brunengo

    Cercarsi un lavoro prima di scippare la ragazza?? Gli sbagli si pagano a volte molto cari.. È la vita... C'è chi ha fatto di peggio magari con più volontà e cattiveria però il gesto c'è stato... La gente dovrebbe imparare che anche le cazzate possono dare conseguenze molto gravi.. È che lo si capisce sempre tardi.. Troppo

  • Alessandro Vitale
    Alessandro Vitale

    La storia fa male sì Ma alla famiglia della ragazza

  • Alessandro Vitale
    Alessandro Vitale

    Il ragazzo si merita la pena se non anche più Eh fai rapina in banca col fucile e per sbaglio uccidi? Cos'è dici "eh oh avevo bisogno di cibo mi dispiace" Ma vaffa

    • Alessandro Vitale
      Alessandro Vitale

      @Gianluca Pirrotta rimane un assassino E rimane uno schifo che non merita di stare bene

    • Gianluca Pirrotta
      Gianluca Pirrotta

      Eh intanto per la legge lui ha pagato, bisogna fare la differenza tra omicidio colposo e doloso senza fare di tutta l'erba un fascio

  • The Godfather
    The Godfather

    ergastolo e non 18 anni :((

  • Wanderers 69
    Wanderers 69

    Ma andate a fanculo ha ucciso una ragazza e questo se ne esce che e sfortunato

  • Alessandro Paruta
    Alessandro Paruta

    BEL SERVIZIO PENSAVO FOSSE DI PARTE INVECE MIRKO FA BEN CAPIRE CHE IL SUO AMICO HA MERITATO QUELLO CHE HA PASSATO MA VUOLE ANCHE DENUNCIARE IL FATTO CHE DOPO LA GALERA TROVARE UN LAVORO è QUASI IMPOSSIBILE

  • ali baba
    ali baba

    anche se hai scontato la pena sarai sempre un assassino e giustamente farai una vita da emarginato

  • Chef Ruffi
    Chef Ruffi

    Te vuoi redimere. ..impiccati !

  • faffofaffo1
    faffofaffo1

    La pietà, per quel che mi riguarda, va a quella poveretta uscita di casa e mai più tornata ed alle persone a Lei care a cui manca da 18 anni.... a tutti coloro che blaterano di comprensione, emarginazione, errori, periferie, sfortuna, chiedo di stare zitti, e di farsi la domanda un pò scomoda e cioè chiedersi se fosse stata la loro figlia, moglie sorella, mamma, farebbero lo stesso ragionamento? Che colpa aveva quella ragazza? di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato? Nessun Nemo nessuno escluso per Lei? Chi esce di casa per delinquere mette in conto di fare del male ad altri, in qualunque modo, dallo scippo ai reati più gravi, per quel che mi riguarda. penso che la solidarietà debba essere riservata alle vittime e no ai carnefici. 18 anni di galera previsti dal Codice a fronte di una vita innocente spezzata per me sono pochi.. Il signor Manolo deve ringraziare di avere ancora anni davanti a sè, anni che lui a tolto a una persona innocente.

  • Danilo Giuliano
    Danilo Giuliano

    Quindi la vittima e' lui?

  • ITALIA NEL CUORE PER SEMPRE
    ITALIA NEL CUORE PER SEMPRE

    MA È STATO OMICIDO INVOLONTARIO, 20 SONO TROPPI. UN CONTO E SE VOLEVA UCCIDERE, UN CONTO È SE VOLEVA SOLO RUBARE UNA BORSETTA.

  • Paolo Cappelletti
    Paolo Cappelletti

    Per quel cervellone dell'inviato opportunità è sinonimo di colpo di culo. Voglia di studiare, di lavorare... Zero.

  • Alberto Reborn
    Alberto Reborn

    Perché non ė stato chiesto come la pensano i genitori della ragazza che ha ammazzato?

Prossimi video